“LE BUSSOLE DEL CAMBIAMENTO”

La storia è fatta di eventi e scoperte capaci di creare le premesse con cui guardare il mondo. Come se ciclicamente, gli avvenimenti e le rivoluzioni scientifiche, avessero la competenza nel tarare e proporre delle unità di misura dove ognuno di noi, con la propria soggettività, utilizza e osserva tali premesse per orientarsi all’interno del proprio mondo.

Da sempre il tema del cambiamento ha interessato l’essere umano, questo perchè l’esperienza umana è collocata all’interno di contesti dinamici le cui politiche organizzative sono e saranno nella storia, costantemente, da un punto di vista evoluzionistico, motivo di interesse.

Ed è proprio in questo modo che ciò che cambia e i suo derivati diventa nel tempo oggetto di tutte le discipline che hanno desiderato dare significato agli eventi interni ed esterni all’uomo. La fisica, la medicina, la psicologia, la biologia, l’ingegneria etc. e le scienze sociali tutte hanno dimostrato che per capire i fenomeni è necessario interrogarsi sulle sue trasformazioni spesso mettendo profondamente in discussione gli assunti di base che escludono la danza relazionale tra l’oggetto osservato e l’osservatore.

Comprendere ciò che cambia, oggi, ci porta a cercare i suoi significati all’interno dei meccanismi che sorreggono i fenomeni legati al cambiamento – gli stessi sono poi strettamente connessi agli obiettivi di cui tale cambiamento beneficerebbe o patirebbe.

Lo sguardo che poniamo sul cambiamento è uno sguardo di tipo connessionista che intende approcciarsi a questo fenomeno cogliendo l’interdipendenza tra ciò che cambia, ciò che attiva tale processo e su ciò che si trasforma fuori e dentro di tale fenomeno.

LE FINALITA’ DEL FORMAT

La finalità alla quale ambisce Spazio IRIS è quella di fornire spunti di riflessione e concreti strumenti concettuali – attraverso l’arte del dialogo le voci autorevoli dei due relatori forniranno spunti di riflessione, chiavi di volta, suggestioni e esperienze di vita clinica che permettano ai partecipanti di confrontarsi con i limiti e le risorse delle leve del cambiamento.

DESTINATARI

L’evento è aperto a psicologi, psicoterapeuti, medici psichiatri, sociologi, insegnati, assistenti sociali, educatori o più in generale a tutti i professionisti coinvolti nelle tematiche sociali e di cura.

Educazione Continua in Medicina

Crediti ECM assegnati 6

Evento accreditato per le professioni interessate.
Per ricevere gli ECM è richiesta la partecipazione ad almeno l’80% della giornata, nonché del superamento del questionario finale.

Evento accreditato M.I.U.R.

Piattaforma SOFIA

La frequenza del Corso consente l’esonero dal servizio nei limiti previsti dalla normativa vigente.
Per gli insegnanti di ruolo è possibile utilizzare la Carta del Docente per la formazione obbligatoria.

Scarica la brochure dell'evento

Clicca qui

Programma

Orario SessioneRelatori
09:30Registrazione partecipanti
10:00 - 12:30Dialog0 con Giorgio: "Il cambiamento terapeutico"Giorgio Nardone
12:30 - 14:00Lunch
14:00 - 16:30Diologo con Isabel: "Il ruolo del trauma nei disturbi mentali - Il contributo al cambiamento della terapia EMDR"Isabella Fernandez
16:30ECM

Location:

Istituto Parini

Via Goito 4, Milano

QUOTA D’ISCRIZIONE

EARLY PRICE

 120,00 €


se ti iscrivi entro il 24/03/2020

  • Partecipazione a tutte le sessioni
  • Kit evento
  • Lunch
  • Attestato di Partecipazione inviato al termine dell’evento
  • Attestato ECM

QUOTA D’ISCRIZIONE

NORMAL PRICE

 150,00 €


se ti iscrivi dopo il 24/03/2020

  • Partecipazione a tutte le sessioni
  • Kit evento
  • Lunch
  • Attestato di Partecipazione inviato al termine dell’evento
  • Attestato ECM

FAQ

A chi posso rivolgermi per maggiori informazioni sul convegno?

Telefona alla segreteria allo 02.94382821 o invia una mail a formazione@spazioiris.it

Ti daremo tutte informazioni di cui necessiti: come arrivare sul luogo dell’evento, dove alloggiare e come iscriversi.

Sono un studente universitario, posso partecipare all'eventi?

Si, anche gli studenti universitari regolarmente iscritti alle facoltà delle professioni interessate, potranno partecipare all’evento.

Quanti crediti ECM riconosce il convegno?

Per la partecipazione al convegno si riconoscono 6 crediti ECM.

Posso partecipare al lunch?

Assolutamente si, il lunch è compreso nel prezzo della quota di partecipazione.

Sul sito potrai consultare il menù.

Entro quando bisogna iscriversi?

Le iscrizioni chiuderanno il 3 aprile 2020. Ma se ti iscrivi entro il 24 marzo potrai usufruire di uno sconto del 20%.

Non perdere l’occasione!!!

Verrà realizzata una pubblicazione con gli atti del convegno?

A fine evento sarà realizzata una pubblicazione degli atti dell’evento che sarà disponibile gratuitamente sul sito, esclusivamente a chi ha partecipato.

Assieme agli atti saranno disponibili i video degli interventi e le foto dell’evento.